Polignano a Mare (BA)

Spiaggia Lama Monachile

25 – 27 maggio 2018

60 KG DI RIFIUTI RECUPERATI

L’immersione è stata realizzata a circa 200 metri di distanza dalla spiaggia in un’area caratterizzata da un fondale misto sabbioso, ciottoloso e roccioso e con presenza di posidonia oceanica.  Le immersioni hanno raggiunto una profondità massima di 10 metri.

Sono stati recuperati prevalentemente rifiuti plastici, in particolare bottiglie, ma anche reti da pesca, un canotto, il coperchio di una vecchia cucina a gas in metallo e il telaio di una bicicletta. Contemporaneamente alle immersioni i volontari hanno organizzato una pulizia della spiaggia.

La spiaggia è la più frequentata di Polignano ed è luogo di notevole pregio naturalistico e turistico.

Da diversi anni il circolo Hippocampus di Legambiente, in collaborazione con diving e altre associazioni del territorio, è impegnato in iniziative per la pulizia del fondale antistante alla spiaggia, dove è presente una discarica di pneumatici.

Nelle diverse edizioni di Spiagge e Fondali Puliti sono state raccolte circa 5 tonnellate di pneumatici.